Menu
News Archivi - Uguali Diversamente Rovigo

News

cinque titoli sette argenti e quattro bronzi ai campionati italiani di fermo grandissimi !!!!!!!!

Nella piscina di fermo  indetto dalla Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo e Relazionali, organizzato dalla Virtus Buonconvento  si sono svolti i campionati italiani  in vasca corta e per la squadra della Uguali..Diversamente è stato un grandissimo successo con cinque  titoli di campione d’Italia vinti sette medaglie d’argento e quattro di bronzo .I campionati italiani fisdir  in vasca corta hanno visto in acqua ben 315 atleti provenienti da tutta Italia, è stato un grande successo  in cui in tutte le squadre è prevalso lo spirito di squadra anche  oltre i pur grandissimi risultati ottenuti. Grande soddisfazione nella Uguali..Diversamente per i grandissimi risultati ottenuti sia dal presidente Paolo Bertante e dagli allenatori rimasti a Rovigo per far proseguire  le attività  della società sia da parte del vicepresidente e tecnico Nicoletta Carnevale  capo delegazione ai campionati italiani di Fermo. La Uguali..Diversamente impegnata a 360° nella disabilità in tutte le su forme, torna da Fermo  con  la conferma di essere una delle più forti squadre fisdir d’Italia un premio al grande lavoro di atleti e famiglie , famiglie che sono il perno  essenziale per l’attività sportiva di questi grandissimi atleti. Luciano Cese nella classe open  ha vinto il titolo di campione d’Italia e la medaglia d’oro nei  200 misti nuotando in 3’30’’10, Luciano  ha poi vinto la medaglia d’argento nei 50 stile libero in 36’’90 e la medaglia d’argento nei 50 farfalla in 40’’17; Cese torna da fermo con un titolo di campione d’Italia e due medaglie d’argento un grandissimo risultato che lo conferma uno  dei talenti del nuoto fisdir emergenti e con vista su una probabilissima maglia azzurra. Elisa Baccaro nella classe C21 ha  il titolo di campionessa d’Italia e la medaglia d’oro nei 200 farfalla nuotando in 5’38’’83, Elisa ha poi vinto la medaglia d’argento nei 50 farfalla in 1’05’’06 e la medaglia di bronzo  nei 100 farfalla  in 2’28’’41 , una sicurezza una grande campionessa. Stefano Braghin  nella classe C21  ha vinto il titolo di campione d’Italia e la medaglia d’oro nei 50 dorso in 48’’55, Stefano ha poi vinto la medaglia d’argento nei 50 stile libero in 36’’90 e la medaglia d’argento nei 50 farfalla in 40’’17  grande prestazione anche per Stefano . Sara Zanca  , l’azzurra della squadra , si è confermata  una grandissima campionessa onorando la convocazione con la nazionale italiana  e a fermo ha vinto  due titoli di campionessa d’Italia e una medaglia di  bronzo , Sara nella classe C21 ha vinto il primo titolo di campionessa d’Italia e la prima medaglia d’oro nei 50 stile libero in 41’’55, il secondo titolo di campionessa d’Italia e la seconda medaglia d’oro sono arrivati con il primo posto nei 100 stile libero in 1’38’’05 , Sara ha poi vinto la medaglia di bronzo nei 50 dorso in 52’’98 . Annalaura Lanfredi nella categoria open ha vinto la medaglia d’argento nei  100 dorso in 2’22’’67 e  ha poi sfiorato il podio nei 200 dorso dove si è classificata al quarto posto in 5’14’’40 grandissima prova  a ferma anche per Annalaura una grande campionessa . Gregorio Crocco nella classe C21 ha vinto una medaglia d’argento e due medaglie di bronzo ,  Gregorio ha vinto la medaglia d’argento nei 200 stile libero nuotati in  3’32’’55 , la prima medaglia di bronzo è arrivata con il terzo posto nei 50 farfalla in 50’’36 , la seconda medaglia di bronzo è arrivata con il terzo posto nei 50 stile libero in 40’’13 . Ai campionati italiani di fermo ottima anche la prova di Enrico Bertaglia che nella classe C21 si è classificato 10° nei 1’14’’27.Grande prestazione e grande soddisfazione per tutti i tifosi della squadra i risultati di  Fermo confermano anche le grandi doti tecniche di Nicoletta Carnevale convocata come abbiamo già detto nello staff della nazionale italiana .

 

un grande staff per una grande squadra

La Uguali..Diversamente continua a crescere numerosi i progetti che vedono la società del presidente Paolo Bertante e del vice presidente Nicoletta Carnevale impegnata a 360° nella disabilità , una famiglia che continua a crescere. La crescita della società e i nuovi progetti vanno di pari passo con la crescita della squadra agonistica , tanti gli atleti che si avvicinano al nuoto nella piscina Luisangela Tosi del polo natatorio di Rovigo , la professionalità e l’esempio di tanti ragazzi diventati campioni nello sport e nella vita con la Uguali..Diversamente stimola le famiglie a portare e avvicinare i propri figli e figlie al nuoto , la Uguali..Diversamente vanta titoli italiani, record del mondo ed è una delle più forti squadre italiane Fisdir e l’unica società nel veneto che ha una squadra di nuoto sincronizzato. La squadra cresce e cresce anche lo staff allenatori professionale al massimo e con un grande amore per lo sport , la fisdir ha dato notevole impulso al settore promozionale ( il settore propaganda del nuoto con disabilità ) , ad allenare i più piccoli del settore promozionale è Laura Crepaldi , Laura una grande professionista guida e allena con grande passione : Giorgio Segato , Luca Bonati , Gaia Rigobello, Nicola Baiocato . I più grandi del settore promozionale sono allenati da Stefania Nalin , Stefania non ha bisogno di presentazioni da anni impegnato nel mondo del nuoto è figlia di Sergio Nalin uno degli sportivi più amati di Rovigo per anni punto di rifermento del nuoto rodiginono sportivo a 360° che ha lasciato un grande vuoto in tutti coloro che lo apprezzavano, Stefania allena Ionut Adrian Stetco, Emma Cappato , Enrico Barotti , Alberto Zerilli , Elisa Tomaini . Oxana Samotolkova è l’allenatrice della prima squadra di nuoto sincronizzato fisdir del Veneto , grande passione per una grande allenatrice che ha praticato il nuoto sincronizzato ai massimi livelli e che allena anche la Rhodigium nuoto , la squadra Uguali ..Diversamente nuoto sincronizzato è composta da Mariagloria Gallian , Sara Zanca, Annalaura Lanfredi , Elisa Baccaro . Nicoletta Carnevale non ha bisogno di presentazioni , neo convocata con la nazionale italiana fisdir nello staff tecnico da anni è una delle figure di riferimento del nuoto rodigino, han allenato anche i normodotati , ma ora si occupa solo dei diversamente abili attenendo risultati a livello nazionale e mondiale e facendo crescere la Uguali Diversamente , Nicoletta allena: l’azzura , campionessa italiana e primatista del mondo Sara Zanca , Elisa Baccaro , Enrico Bertaglia , Stefano Braghin , Luciano Cese , Gregorio Crocco , Annalaura Lanfredi , Mattia Sandri. La squadra Uguali..Diversamente dal nove all’undici marzo sarà in vasca a fermo per i campionati italiani in vasca corta fisdir .

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, piscina, nuotare e spazio all'aperto

sette ori e un argento al sesto trofeo di vicenza

Nella piscina di Vicenza si è disputato il  sesto trofeo fisdir di Vicenza seconda prova del campionato regionale fisdir e la Uguali ..Diversamente prosegue nel suo grande inizio di stagione vincendo sette medaglie d’oro e una medaglia d’argento .Il memorial Severi nella vasca Baldetti del polo natatorio di Rovigo era stata la prima prova del campionato regionale fisdir, la Uguali ..Diversamente  aveva vinto sia sul piano organizzativo sia sul piano agonistico con i propri atleti che hanno fornito anche in quella occasione grandi prove .La gara di Vicenza è alla sesta edizione e il successo organizzativo anche per questa gara è ogni anno sempre più crescente , le gare sono state spettacolari e gli atleti scesi in vasca  hanno fornito ottime prove sia agonistiche che tecniche con ottimi riscontri cronometrici. La Fisdir in questa stagione ha potenziato, con l’aiuto delle società , il settore promozionale , quel settore che avvicina i diversamente abili allo sport e che da una grande opportunità di crescita a questi grandi atleti. Nella piscina di Vicenza  Luciano Cese nella classe S14 categoria esordienti  ha conquistato una grande doppietta d’oro, Luciano  ha vinto la prima medaglia d’oro nei 50 stile libero in 35’’10 , il secondo oro è giunto con il primo posto nei 50 rana in 54’’. Grande doppietta d’oro anche per Annalaura Lanfredi nella classe S14 categoria senior , Annalaura ha vinto  la prima medaglia d’oro nei 100 dorso in 1’03’’50 , la seconda medaglia d’oro è arrivata con il primo posto  nei 200 dorso in 5’04’’10. Alle doppiette d’oro non poteva mancare la campionessa storica della uguali..diversamente e Sara Zanca non ha mancato l’obbiettivo nella classe C2 categoria amatori 1 ha vinto due medaglie d’oro, Sara ha vinto il primo oro nei 50 stile libero e il secondo oro nei 50 dorso in 53’’10. Doppietta d’oro anche per Elisa Baccaro nella classe C21 categoria amatori  , Elisa ha vinto il primo oro nei 100 farfalla in 2’33’’50 e il  secondo oro nei 200 farfalla in 5’48’’20, Mattia Sandri classe S14 categoria  senior medaglia d’argento nei 50 farfalla in 1’27’’70 e  quarto nei 50 stile libero in 1’19’’20.Stefano Braghin classe C21 categoria amatori  medaglia d’oro nei 50 stile libero in 36’’10. Enrico Bertaglia classe C21 categoria amatori  medaglia d’argento nei 50 rana in 1’17’’ e quarto nei 100 rana in 2’57’’80. Nel settore promozionale sono scesi in acqua  : Emma Cappato nei 25 stile libero 42’’90 e nei 25 dorso 49’’60 ; Nicola Baioccato nei 25 stile libero 52’’10  e nei 25 dorso 1’02’’80  ; Alberto Zerilli nei 25 stile libero 44’’20 e nei 25 dorso 49’’20  ; Enrico Barotti nei 25 stile libero 29’’ e nei 25 dorso 28’’90 ; Beatrice Zardo nei 25 stile libero  56’’80 ; Adrian Ionut Stetco nei 25 dorso 32’’60 e nei 50 dorso 1’12’’50 .

una grande quinta edizione del memorial Severi

Nella  piscina Baldetti , del polo natatorio di Rovigo , si è svolta la quinta edizione del memorial Daniele Severi prova valida per i campionati regionali fisdir e per la qualificazione ai campionati italiani fisdir.La società del presidente Paolo Dertante e del vice presidente e tecnico Nicoletta Carnevale è una delle società più impotrtanti del panorama fisdir italiano e non solo , una società impegnata nello sport per i diversamente abili a 360° gradi e che in ogni occasione presenta gradite novità nel campo dello sport per i diversamente abili .La quinta edizione del memorial  Daniele Severi è stato un  successo sia dal punto di vista organizzativo sia dal punto di vista organizzativo per la Uguali..Diversamente che ha  conquistato undici primi posti , cinque secondi posti classificandosi al quarto posto nel memorial vinto  dalla polisportiva Terraglio   al secondo posto si è classificata la  Sport Liefe , al terzo  posto L’Aspea Padova e al quarto posto la Uguali..Diversamente. Il memorial  ha visto la  presenza  dei genitori di Daniele Severi che hanno rivolto un saluto a tutti i partecipanti , presente sul piano vasca anche l’assessore allo sport del comune di Rovigo Luigi Paulon , speaker della manifestazione il presidente provinciale della federazione italiana nuoto Paolo Sasso. Prima dell’inizio delle gare del memorial c’è stata una esibizione applauditissima della squadra di nuoto sincronizzato della Uguali…Diversamente allenata da Oxana Samotolkovo e composta da  Maria Gloria Gallian , Sara Zanca,  Annalaura Lanfredi  e Elisa Baccaro .Il nuoto sincronizzato è entrato prepotentemente nell’attività sportiva fisdir e la squadra della Uguali..Diversamente è la prima ed unica squadra del Veneto  , le quattro grandi atlete allenate con grande passione da Oxana  si stanno imponendo anche a livello italiano in questa difficile specialità che mette in evidenza le grandi doti artistiche e atletiche di questi atleti speciali. L’esibizione della squadra di nuoto sincronizzato ha fatto da giusto preludio alle gare di nuoto del memorial Severi e la squadra della Uguali ..Diversamente allenata da Nicoletta Carnevale  ha messo in mostra la consueta compattezza e qualità di squadra un grande lavoro svolto con appassionato amore e professionalità  con atleti davvero speciali. Gregorio Crocco nella classe C21  categoria junior  primo nei 50 stile libero in 41’’20 e secondo nei 50 farfalla in 55’’90. Mattia Sandri classe C21 categoria senior secondo nei 50 dorso in 1’17’’20 e secondo nei 50 stile libero in 1’02’’80. Stefano Braghin classe C21 categoria  amatori primo nei 50 stile libero in 35’’90 e primo nei 50 farfalla in 41’’60. Enrico Bertaglia  classe C21  categoria amatori  secondo nei 50 rana in 1’08’’60 e primo nei 100 rana in 2’44’’60 . Sara Zanca classe C21 categoria amatori prima nei 50 stile libero in 42’’80 e prima nei 400 stile libero in 7’55’’20.Elisa Baccaro classe C21 categoria amatori  prima nei 100 farfalla in 2’37’’10 e prima nei 50 farfalla in 1’05’’50. Luciano Cese  classe S14 categoria esordienti  primo nei 100 stile libero in 1’20’’20 e primo nei 200 misti in 3’41’’30. Annalaura Lanfredi  classe S14 categoria senior prima nei 50 dorso in 1’00’’30 e seconda nei 100 dorso in 2’25’’60. Nel settore promozionale sono scesi in acqua : Emma Cappato  nei 25 stile libero 47’’80 e nei 25 dorso 52’’60; Gaia Rigobello nei 25 stile libero 1’53’’40 e nei 25 dorso 1’35’’40; Alberto Zerilli nei 25 stile libero in 41’’10; Luca Bonati  nei 25 stile libero in 53’’ e mei 25 dorso in 56’’40; Nicola Baioccato  nei 25 stile libero in 1’01’’ e nei 25 dorso in 1’04’’60 ;Cora Tiberto  nei 25 dorso in 32’’40 e nei 25 rana in 31’’60 ; Giorgio Segato  nei 25 dorso in 1’53’’90 ; Adrian Ionut Stetco nei 25 dorso in 31’’30 e nei 50 dorso 1’15’’90.Un grande ringraziamento va a tutti i volontari che hanno contribuito all’ottima riuscita del memorial la piscina di Rovigo gremita in ogni ordine di posti ha testimoniato la grande sensibilità degli sportivi rodigini verso lo sport e verso lo sport e le grandi prestazioni di questi atleti davvero speciali che hanno fatto passare un grande pomeriggio di sport a tutti.

Diversamente “Veg”. Il corso di cucina di Uguali diversamente si prepara per Natale

Diversamente “Veg”. Il corso di cucina di Uguali diversamente si prepara per Natale.

Tra gli insegnanti la maitre pasticcera Soccorsa Littero e lo Chef Roberto Tamiello.

Continua con grande successo il corso di Cucina “Diversamente Veg” proposto dall’asd “Uguali diversamente” di Nicoletta Carnevale e Paolo Bertante. Partito alla fine di ottobre, diretto dallo chef Roberto Tamiello, presso le sale del centro culturale “Marvelli” del duomo di Rovigo, ha subito trovato i consensi degli entusiasti corsisti, che partendo da non esperti, sono riusciti a carpire i segreti degli chef più rinomati, grazie alla sapiente guida dello chef Tamiello, preparando i piatti della tradizione veneta in chiave Vegana o Vegetariana. La prima lezione, verteva oltre all’illustrazione dei prodotti della natura, alla preparazione di due insalate, all’apparenza semplici, che prevedeva però il lavaggio delle verdure e dei frutti in esso contenuti, dove i corsisti con o senza lievi disabilità, oltre ad impararare la preparazione, hanno capito la fondamentale regola per ogni cucina che si rispetti: pulizia e ordine. Il risotto alla zucca e mandorle, il risotto alle verdure di Rovigo e le penne alla norma Veneta completano la fase dedicata ai primi. Grande risalto poi alla Pizza, sempre amata da tutti, con impasti e farine a chilometro Zero integrali e biologiche, questa volta ad impastare oltre ai corsisti si è messa alla prova anche Nicoletta Carnevale, in veste di pizzaiola si è detta soddisfatta del lavoro svolto: “un modo per conoscere le reali abilità dei corsisti, che accorrono non solo per il divertimento intrinseco alla preparazione dei piatti, ma anche per accrescere competenze alimentari e manuali”. Il prodotto del corso viene di volta in volta fatto assaggiare alle famiglie dei corsisti che approvano con soddisfazione ogni tipo piatto prodotto dall’allegra compagnia di “Diversamente Veg”. Le ultime lezioni sono state dedicate alla preparazione di torte e dolcetti natalizi, grazie alla collaborazione nata tra l’associazione “Uguali diversamente” e la Maestra Pasticcera Soccorsa Littero di pasticceria Se dici Bar di Ro Ferrarese. I corsisti si sono misurati senza burro e latte, nei famosi Cookies al cioccolato “brutti ma buoni” e i bisCocchi, dal soprannome della Maitre Pasticcera un cuore di pasta, succo d’agave e cocco. La torta di mele vegana concluderà sabato due giornate di corso dedicate alla pasticceria natalizia. Piena soddisfazione del direttore del Corso chef Roberto Tamiello, che si dice ammirato dai risultati, e della ricerca di continuità da parte dei genitori dei corsisti, che vedono risultati tangibili e misurabili nelle abilità di ciascuno. Il corso gode della sponsorizzazione del “Centro Servizi Casa Fortuna” tabaccheria/edicola del centro commerciale La Fattoria di Rovigo a cui vanno i ringraziamenti più sentiti da parte dello staff di “Uguali diversamente” e Nicoletta Carnevale chiosa “purtroppo le istituzioni non riescono sempre nell’intento di aiutarci, e il sostegno dei privati è fondamentale, spero che il nostro lavoro venga non solo apprezzato, ma anche valorizzato dal territorio tutto. E’ prevista una grande festa finale alla fine del corso ad inizio febbraio, un pranzo Veg, con cuochi speciali, per continuare l’atmosfera del Natale anche dopo con piatti e prodotti locali rivisitati in chiave Vegetariana.

 

Ricomincia la stagione

La lunga estate è terminata , è stata un’estate intensa per la Uguali..diversamente tra animazione estiva e soggiorni estivi all’insegna dell’autonomia e del divertimento che prevedevano nel primo e secondo giorno laboratorio di cucina e giornata al mare,nel terzo e quarto giorno laboratori educativi e day Tours con la meravigliosa imbarcazione Carcana!

L’attività della Uguali..Diversamente è ripresa a pieno ritmo rinnovata la veste grafica del sito https://www.ugualidiversamente.it/ si è subito partiti con i corsi nuoto per utenti con disabilità momentanea o permanente .Rieducazione funzionale ,mantenimento e sviluppo delle abilità motorie e corsi nuoto sarai seguito da tecnici QUALIFICATI ed infermieri professionali Il servizio CONVENZIONATO si svolge al polo natatorio di Rovigo Per info e iscrizioni 340-1995639 /392-9709672.”

La nostra squadra di Uguali diversamente: atleti, allenatori ed istruttori.Uguali…diversamente è un’associazione nata con l’intento di promuovere una gamma di attività sportive, ricreative e di intrattenimento per tutti quei ragazzi e ragazze che convivono con un handicap fisico o mentale. Fortunatamente, più che in passato, la società contemporanea è propensa a non marginalizzare i ragazzi diversamente abili; nonostante ciò non bisogna mai dimenticarsi che spesso sono necessarie attenzioni particolari e diverse per persone come i nostri ragazzi e le nostra ragazze: non basta infatti trattare tutti ugualmente (perché trattare situazioni diverse nello stesso modo crea disuguaglianza).

Lo scopo principale di “Uguali…diversamente”, attraverso l’esperienza del personale tecnico qualificato, è quello di rendere possibile l’accesso alle attività sportive e ricreative anche a persone diversamente abili: il ruolo di “Uguali..diversamente” sta proprio a cavallo tra la garanzia delle pari opportunità e la specifica cura di situazioni particolari che richiedono attenzione.Punto d’orgoglio dell’associazione è l’organizzazione di attività aperte a tutti i bambini e ragazzi in modo da favorire fin da subito un’educazione inclusiva e di reciproca conoscenza.

C’è la consapevolezza di agire in un ambito molto delicato, che richiede professionalità, esperienza e sensibilità umana: un’associazione come “Uguali…diversamente”, a nostro avviso, svolge un importante ruolo all’ interno della società e come tutti i ruoli di responsabilità richiede attenzione senza mai perdere l’affetto e la tenerezza nel rapporto con la singola persona, motivo per cui ogni nostro dirigente è anche un tecnico impiegato in prima persona nelle nostre attività. L’associazione, affiliata F.I.S.D.I.R vanta , all’interno del direttivo e del suo staff esperienza decennale nell’ambito della disabilità decennale nell’ambito della disabilità: coordinamento tecnico servizio nuoto ulss, coordinamento operatori socio- sanitari servizio nuoto ulss, allenamento e preparazione squadre agonisti di atletica e nuoto, tecnici preparati e qualificati f.i.s.d.i.r. e scienziati motori, pedagogista clinico, educatori professionali, collaborazioni con associazioni per disabili in qualsiasi ambito oltre a quello sportivo anche a livello ricreativo, teatrale, cinematografico, musicale, ecc..

Uguali…Diversamente si propone di diventare un punto di riferimento per la disabilità offrendo professionalità, disponibilità, entusiasmo e passione!!!”
Presidente: Paolo Bertante
Vice Presidente/Allenatrice: Nicoletta Carnevale
La Uguali..Diversamente e alla Rhodigium nuoto allargano ancora di più l’offerta sportiva per i diversamente abili e grazie alla collaborazione del tecnico della squadra di nuoto sincronizzato della Rhodigium nuoto Oxana Samotolkova, dal mese di settembre è partita l’attività del nuoto sincronizzato rivolta ai diversamente abili . le lezioni si svolgeranno il martedì e il venerdì dalle ore 13,45 alle ore 14, 30 nelle piscine del polo natatorio di Rovigo

Animazione estiva

Animazione estiva per bambini e ragazzi speciali …dal lunedi al venerdi dalle 8.00 alle 17.00 presso la scuola Mattioli … attività educativa, giochi e in piscina tutti i giorni!

Lezioni di nuoto per diversamente abili

La Uguali..Diversamente e alla Rhodigium nuoto allargano ancora di più l’offerta sportiva per i diversamente abili e grazie alla collaborazione del tecnico della squadra di nuoto sincronizzato della Rhodigium nuoto Oxana Samotolkova, dal mese di settembre partirà l’attività del nuoto sincronizzato rivolta ai diversamente abili . le lezioni si svolgeranno il martedì e il venerdì dalle ore 13,45 alle ore 14, 30 nelle piscine del polo natatorio di Rovigo

Soggiorni estivi 2017

Soggiorni estivi all’insegna dell’autonomia e del divertimento … primo e secondo giorno laboratorio di cucina e giornata al mare, terzo e quarto giorno laboratori educativavi e day Tours con la meravigliosa imbarcazione carcana!